Seleziona una pagina

Privacy Policy di: Domenico Longobardi

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’art. 13 Regolamento Europeo n. 679/2016 e del Decreto Legislativo 196/2003 così come modificato dal Decreto Legislativo 101/2018

Il Regolamento Europeo n. 679/2016 GDPR e le leggi di armonizzazione degli Stati Membri, riconoscono ad ogni soggetto la tutela dei propri dati personali che siano oggetto di trattamento da parte di terzi, come espressione del rispetto della dignità umana e dei diritti e libertà fondamentali della persona. 

Sulla base delle disposizioni delle norme europee ed interne in vigore, il trattamento dei dati personali verrà da Domenico Longobardi effettuato nel pieno rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza, proporzionalità e trasparenza e di tutela della riservatezza, in conformità ai requisiti di legge.

Per “Dato Personale” si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; per “Interessato” la persona che fornisce i dati; per “Titolare del trattamento” la persona, fisica o giuridica, che determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; per “Responsabile del Trattamento” la persona, fisica o giuridica, che tratta dati per conto del titolare; per “Destinatario” la persona, fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che riceve comunicazione di dati personali.

Titolare del trattamento dei dati

Dott.ing Domenico Longobardi , con sede legale in Pomezia, via Siviglia 2, PIVA: 10886540581, PEC: longobardi.domenico@pec.it, contattabile alla seguente casella mail info@weddl.it e ai numeri di telefono +390645557452 – +393516344988, agisce in qualità di Titolare del Trattamento. 

Finalitàdel trattamento: 

I dati vengono acquisiti per le seguenti finalitàdel trattamento: 

  1. Navigazione sul sito web, compresa la compilazione dei moduli (form) ivi presenti, all’indirizzo www.weddl.it
  2. Contatto con l’utente in fase contrattuale e precontrattuale finalizzato all’erogazione del servizio, alla stipula di incarichi, alla loro relativa esecuzione e alle obbligazioni connesse all’adempimento degli stessi;
  3. Gestione operativa, organizzativa, fiscale, finanziaria, assicurativa, amministrativa, contabile, legale del rapporto negoziale con l’interessato;
  4. Primo contatto con il candidato a scopo di valutazione dell’idoneità del profilo professionale; successivamente, la gestione operativa, organizzativa, gestionale, fiscale, finanziaria, assicurativa, amministrativa, contabile, legale, previdenziale del rapporto di lavoro;
  5. Monitoraggio delle modalità di erogazione dei servizi professionali, dell’andamento delle relazioni con i fornitori e dell’analisi e della gestione dei rischi connessi al rapporto contrattuale;
  6. Eventuali adempimenti o obblighi di legge;

Basi giuridiche 

Il fondamento di liceità del trattamento per le finalità ai punti 1, 2, 3, 4, 5  afferisce all’adempimento del contratto di cui l’interessato è parte (o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso – art. 6.1.b GDPR) e, ove applicabile, al legittimo interesse del titolare alla gestione dei contenziosi (art. 6.1.f GDPR); per le finalità al punto 6, la base giuridica è l’obbligo di legge (art. 6.1.c GDPR); 

In caso di curricula spontaneamente inviati dall’interessato alla casella mail presente sul sito, così come disposto dal D. Lgs. n. 101/2018, l’informativa all’interessato, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 2016/679, verrà resa al primo contatto utile successivo.  

Categorie di dati trattati

I dati personali trattati sono i seguenti:

  • dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo fisico, nazionalità, provincia e comune di residenza, telefono fisso e/o mobile, fax, indirizzo/i, e-mail etc );
  • dati di fatturazione (codice fiscale, p.iva); 
  • dati bancari (IBAN, Istituto bancario, dati postali etc)
  • dati, atti o documenti da cui sia possibile identificare l’interessato e necessari e pertinenti all’erogazione del servizio o alle obbligazioni derivanti dal contratto; 
  • credenziali di accesso alla rete LAN oggetto dell’incarico;
  • credenziali di accesso al pannello di controllo dell’applicazione oggetto dell’incarico; 
  • credenziali di accesso alla base dati oggetto dell’incarico; 
  • dati di accesso all’ambiente di test o di produzione dell’applicazione oggetto dell’incarico; 
  • credenziali VPN relative alla rete interna di deploy dell’applicazione oggetto dell’incarico; 
  • informazioni e dati, anche personali, relativi ai contenuti dell’applicazione oggetto dell’incarico;
  • dati di utilizzo del sito, acquisiti automaticamente dalla piattaforma, come ad esempiogli indirizzi IP, i nomi di dominio in entrata verso il sito, gli indirizzi delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto, etc. Tali dati vengono memorizzati nei server dell’hosting provider e vengono trattati in modalità anonimizzata, per elaborare statistiche aggregate sull’uso dell’applicativo, per monitorarne il corretto funzionamento, e per l’eventuale accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito;
  • Cookie: I siti utilizzano stringhe di testo di piccole dimensioni che vengono inviati al browser dell’utente per essere poi ritrasmessi agli stessi siti mittenti alla successiva visita del medesimo utente, e gestirne l’autenticazione e il profilo di accesso. Nel corso della navigazione, l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie inviati da siti o da web server diversi (chiamati “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (immagini, mappe, link, etc.) presenti sul sito che l’utente sta visitando. L’utente al primo accesso ha la possibilità di dare un consenso selettivo all’ installazione o meno dei cookie disponibili in base ad una Cookie Policy, contenente tutte le informazioni rilevanti per prendere una decisione consapevole.

Modalità del Trattamento

Il trattamento può consistere nelle operazioni di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, utilizzo, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, interconnessione, trasmissione, comunicazione, cancellazione, distruzione, blocco e limitazione.

Il trattamento sarà effettuato sia con l’utilizzo di supporti cartacei che con l’ausilio di strumenti elettronici, informatici e telematici idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi in conformità a quanto stabilito dall’art. 32 del Regolamento Europeo 2016/679.

I sistemi informativi ed informatici del titolare non utilizzano algoritmi aventi caratteristiche di profilazione. 

Trasferimento dei dati extra UE

I dati personali non sono oggetto di trasferimento in paesi extra-europei. 

Qualora si verifichi una memorizzazione tempora­nea su server esterni, il titolare si assicura che il provider del servizio appartenga ad un paese europeo oppure ad un paese giudicato adeguato da una decisione della Commissione Europea.È possibile ottenere maggiori informazioni contattando il Titolare ai contatti sopraindicati.

Periodo di conservazione dei dati

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 5, comma 1, lett. e) del GDPR, i dati personali vengono conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati stessi sono trattati o in base alle scadenze previste dalle norme di legge. La verifica sulla obsolescenza dei dati conservati in relazione alle finalità per cui sono stati raccolti viene effettuata periodicamente, sotto la vigilanza del Titolare.

In particolare:

·       Quando il trattamento è necessario per l’esecuzione di un contratto e/o l’esecuzione di misure precontrattuali, i dati saranno trattati sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto e saranno conservati per i 10 anni successivi, fatte salve le ipotesi di interesse legittimo del Titolare nell’eventualità di cause legali;

·       Quando il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare, i dati saranno conservati fino a quando la legge lo consenta;

·       Quando il trattamento è necessario per il perseguimento dell’interesse legittimo del Titolare i dati saranno conservati fino a quando lo consenta la legge. 

I dati personali saranno in ogni caso conservati per l’adempimento degli obblighi (ad es. fiscali e contabili) che permangono anche dopo la cessazione del contratto (art. 2220 c.c.); per tali fini il Titolare conserverà solo i dati necessari al relativo perseguimento e per i 10 anni successivi, fatte salve le ipotesi di interesse legittimo del Titolare nell’ipotesi di cause legali.

Natura del conferimento dei dati 

Il conferimento dei datioggetto di trattamento è facoltativo ma il mancato, inesatto conferimento, anche parziale, dei dati ai punti 1, 2, 3, 4, 5 e 6 da parte dell’interessato comporta l’impossibilità per il titolare di erogare e, per l’interessato, di fruire, i servizi e i prodotti. 

Il conferimento dei dati di navigazione, compresi al punto 1, è implicito nell’uso dei protocolli di comunicazione tramite Internet. 

Categorie di destinatari cui i dati possono essere comunicati

I dati personali non sono diffusi. 

I dati sono trattati da operatori interni autorizzati dal Titolare, ai sensi dell’art 29 del Regolamento Europeo 679/2016 o Responsabili appositamente nominati ai sensi dell’art. 28 dello stesso Regolamento, nel rispetto di misure tecnico-organizzative idonee a garantire la sicurezzadel trattamento e il rispetto del quadro normativo vigente. 

Solo se espressamente necessario e pertinente alle finalità di cui sopra, i dati possono essere comunicati a: 

  • Liberi professionisti e consulenti, nei limiti strettamente necessari per svolgere gli incarichi loro affidati, in qualità di destinatari o responsabili ai sensi art. 28 GDPR;
  • Soggetti esterni, al fine di svolgere attività ausiliarie come, ad es. fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, banche, poste, hosting provider, società informatiche, nella qualità di Destinatari o Responsabili delTrattamento.

L’elenco aggiornato dei Responsabili è disponibile presso la sede del Titolare del Trattamento.

I dati personali possono essere comunicati alla Pubblica Amministrazione, Enti di Previdenza e Assistenza, Enti Pubblici, Forze di Polizia, Autorità Giudiziaria o altri Soggetti Pubblici e Privati, ma esclusivamente al fine di adempiere all’incarico professionale conferito e ad obblighi di legge, regolamento o normativa comunitaria.

I dati in questione non saranno comunicati ad altri soggetti oltre a quelli previsti nella presente informativa e i dati idonei a rivelare lo stato di salute dell’interessato non saranno comunque in alcun caso diffusi.

Trattamento di dati di particolare rilevanza

Qualora il trattamento riguardi anche dati personali rientranti nel novero dei dati di particolare rilevanza ai sensi dell’art. 9 GDPR (vale a dire dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale) o “giudiziari” (vale a dire dati idonei a rivelare provvedimenti in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti o la qualità di imputato o di indagato) il trattamento sarà effettuato nei limiti e secondo le modalità previste dal Regolamento europeo 2016/679 e dal D.lgs. 196/2003 e per le finalità strettamente necessarie al regolare svolgimento dell’attività aziendale, delle operazioni relative all’espletamento degli incarichi professionali e all’adempimento di obblighi contrattuali e/o di leggi o regolamenti.

In tal caso i soggetti o le categorie di soggetti che potranno venire a conoscenza dei dati sensibili o a cui potranno essere comunicati i dati, oltre al Rappresentante Legale del Titolare del Trattamento, sono:

  • Soggetti autorizzati al Trattamento (come ad esempio dipendenti);
  • Responsabili del Trattamento: (come ad esempio: consulenti, liberi professionisti, fornitori di servizi software).

L’elenco aggiornato dei Responsabili e degli Incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento.

Modalità di esercizio dei diritti 

L’interessato può in ogni momento chiedere e ottenere l’esercizio dei propri diritti, così come previsti dal Regolamento EU sopra citato, contattando il titolare ai recapiti sopra indicati. 

In particolare:

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato ha anche diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali.
  2. L’interessato ha diritto di accesso, cioè ottenere maggiori informazioni sui contenuti di questa informativa, in particolare l’indicazione:
  1. dell’origine dei dati personali;
  2. delle finalità e modalità del trattamento;
  3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  4. degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili;
  5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati al momento dell’erogazione del servizio.
  6. L’interessato ha diritto di ottenere:
  1. l’aggiornamento, la rettificadei dati;
  2. la cancellazione o la limitazionedel trattamento dei dati che avvenga in violazione di legge;
  3. la comunicazione delle variazioni ai terziai quali le precedenti informazioni erano state comunicate qualora tale comunicazione non comporti uno sforzo sproporzionato da parte del titolare;
  4. la portabilitàdei dati, cioè di ricevere, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, i dati personali che lo riguardano, forniti al Titolare e il diritto di trasmetterli a un altro Titolare senza impedimenti;
  1. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte al trattamento dei dati che lo riguardano.
  2. L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo(Garante).

I cookie sono piccoli file di testo che i siti inviano e registrano sul computer dell’utente, per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita; proprio grazie ai cookie un sito ricorda le azioni e le preferenze dell’utente (come, ad esempio, i dati di login, la lingua prescelta, le dimensioni dei caratteri, altre impostazioni di visualizzazione, ecc.), in modo che non debbano essere indicate nuovamente, quando l’utente torni a visitare detto sito o navighi da una pagina all’altra di esso. I cookie, quindi, sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni riguardanti le attività degli utenti che accedono ad un sito e possono contenere anche un codice identificativo unico che consente di tenere traccia della navigazione dell’utente all’interno del sito stesso per finalità statistiche o pubblicitarie. 

Nel corso della navigazione su un sito, l’utente può ricevere sul suo computer o dispositivo mobile anche cookie di siti o di web server diversi da quello che sta visitando (c.d. cookie di “terze parti”). Alcune operazioni non potrebbero essere compiute senza l’uso dei cookie, che in certi casi sono quindi tecnicamente necessari per lo stesso funzionamento del sito.  

Tipologie di cookie

Esistono vari tipi di cookie, a seconda delle loro caratteristiche e funzioni, e questi possono rimanere nel computer o dispositivo mobile dell’utente per periodi di tempo diversi: il cookie che mantiene i dati di sessione ad esempio, può essere automaticamente cancellato alla chiusura del browser, oppure può permanere sull’apparecchiatura dell’utente fino ad una scadenza prestabilita. 

In base alla normativa vigente in Italia, il consenso esplicito per l’utilizzo dei cookie non sempre è richiesto e dipende dalla tipologia a cui appartengono. A tale proposito si distinguono:  

  1. i “cookie tecnici“, cioè quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete elettronica, o nella misura strettamente necessaria per erogare un servizio esplicitamente richiesto dall’utente. Si tratta, in altre parole, di cookie indispensabili per il funzionamento del sito o necessari per eseguire attività richieste dall’utente. Per tale categoria di cookie non è richiesto consenso da parte dell’utente.
  2. I “cookie analitici“, utilizzati dal gestore del sito per raccogliere informazioni, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso;
  3. i “cookie di profilazione“, cioè quelli volti a creare profili relativi all’utente e utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete, è richiesto un preventivo consenso dell’utente.

Per i cookie analitici di terza parte e per i cookie di profilazione, di prima e di seconda parte, è sempre richiesto consenso esplicito dell’utente.  

Tra i cookie tecnici, che non richiedono un consenso espresso per il loro utilizzo, il Garante per la protezione dei dati personali italiano, con il Provvedimento di Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie dell’8 maggio 2014, ricomprende anche i cookie analitici di terza parte anonimizzati, laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso. 

I cookie utilizzati in questo sito

Questo sito, che l’interessato sta visitando, utilizza solo 

  1. cookie tecnici di prima parte, per mantenere traccia delle preferenze dell’interessato proprio relative ai cookie:  
  • ct-ultimate-gdpr-cookie-level
  • ct-ultimate-gdpr-cookie
  1. cookie analitici di terza parte anonimizzati:
  • _ga
  • _gid
  • g_tag
  • _utma
  • _utmb
  • _utmc
  • _utmt
  • _utmz

3. cookie marketing e pubblicità:

  • _gads
  • DSID
  • IDE
  • test_cookie
  • NID
  • APISID
  • CONSENT
  • GPS
  • HSID
  • LOGIN_INFO
  • PREF
  • SAPISID
  • SID
  • SSID
  • VISITOR_INFO1_LIVE
  • YSC

Come disabilitarli? 

È possibile comunque disabilitare i cookie, sia mediante le impostazioni del browser, sia mediante i meccanismi resi disponibili da alcune policy di terze parti. 

I browser comunemente utilizzati (ad es., Internet Explorer, Firefox, Chrome, Safari) accettano i cookie per impostazione predefinita, ma tale impostazione può essere modificata dall’utente in ogni momento. Ciò vale sia per i pc, sia per i dispositivi mobili, come tablet e smartphone: è una funzione generalmente e diffusamente supportata. 

Pertanto, i cookie possono facilmente essere disattivati o disabilitati accedendo alle opzioni o alle preferenze del browser adoperato e generalmente possono essere bloccati anche i soli cookie di terze parti; in linea generale, tali opzioni avranno effetto solo per quel browser e sul quel dispositivo, salvo che non siano attive opzioni per unificare le preferenze su dispositivi diversi. Le istruzioni specifiche possono essere reperite nella pagina delle opzioni o di aiuto (help) del browser stesso. La disabilitazione dei cookie tecnici, tuttavia, può influire sul pieno e/o corretto funzionamento di diversi siti, incluso questo. 

Di norma, i browser oggi adoperati:

•         offrono l’opzione “Do not track”, che è supportata da alcuni siti web (ma non da tutti). In tal modo, alcuni siti web potrebbero non raccogliere più taluni dati di navigazione;

•         offrono l’opzione di navigazione anonima o in incognito: in tal modo non saranno raccolti dati nel browser e non sarà salvata la cronologia di navigazione, ma i dati di navigazione saranno comunque acquisibili dal gestore del sito web visitato;

•         consentono di eliminare i cookie memorizzati in tutto o in parte, ma alla nuova visita ad un sito web vengono di norma installati ove tale possibilità non venga bloccata.

Si indicano i link alle pagine di supporto dei browser maggiormente diffusi (con istruzioni sulla disabilitazione dei cookie su tali browser): 

Firefox (https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie); Internet Explorer (http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/block-enable-or-allow-cookies);

Safari (iOS)( https://support.apple.com/it-it/HT201265); 

Chrome (desktop: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it; 

Android e iOS https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it).

error: Il Contenuto è Protetto !!